Home
26 | 02 | 2018
DIABETE: RICERCATORI ITALIANI SCOPRONO "FIRMA GENETICA" PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Marzo 2011 12:00
Catanzaro - Dalla ricerca sulle malattie rare nuova luce su una delle malattie metaboliche piu' diffuse nel mondo, il diabete mellito di tipo 2: il gruppo di ricerca dell'Universita' di Catanzaro 'Magna Graecia', coordinato da Antonio Brunetti, ha scoperto che in un diabetico su dieci e' presente una sorta di "firma genetica" che aumenta di sedici volte il rischio di sviluppare questa malattia, che nel mondo colpisce 250 milioni di persone. Pubblicato sulle pagine del Journal of American Medical Association (JAMA), lo studio -spiega una nota dell'ateneo- e' stato finanziato anche da Telethon e ha coinvolto quasi 9.
Leggi tutto...
 
RICERCA: FAZIO, SIA FATTA DA OSPEDALI E UNIVERSITA' PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Marzo 2011 11:30
Roma - Si deve arrivare a un punto "in cui universita' e ospedali hanno uguali diritti. La ricerca, ad esempio, va fatta da entrambi".
Leggi tutto...
 
OBESITA': NUOVA SCALA PER MISURARE SOVRAPPESO PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Marzo 2011 11:00
Chicago - Scienziati hanno sviluppato un nuovo modo di misurare se una persona e' in sovrappeso senza costringerla a farle salire dei gradini. La nuova misurazione, chiamata Indice di adiposita' corporea (BAI), si basa su rilevamenti fatti a livello di altezza e fianchi ed e' finalizzato ad offrire un'alternativa piu' flessibile all'indice di massa corporea (BMI), un rapporto tra altezza e peso.
Leggi tutto...
 
ALZHEIMER: NUOVA IPOTESI, ORIGINE DEL MORBO NEL FEGATO PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Marzo 2011 11:00
Washington - L'Alzheimer potrebbe nascere nel fegato, e non nel cervello. L'ipotesi viene da uno studio pubblicato sul 'Journal of Neuroscience Research', secondo cui le placche amiloidi responsabili della malattia si formerebbero proprio in questo organo.
Leggi tutto...
 
FERRO IN GRAVIDANZA? FIGLIO PESERA' DI PIU' PDF Stampa E-mail
Venerdì 04 Marzo 2011 10:00
New York - Ricercatori inglesi sostengono che le madri in gravidanza che nei primi tre mesi di gestazione assumono molto ferro hanno la tendenza a partorire figli con un peso maggiore (ma pur sempre sano) al momento della nascita. Gli scienziati non hanno pero' riscontrato il verificarsi della tendenza opposta, ovvero che un'assunzione insufficiente di ferro nelle fasi iniziali della gravidanza porti ad un peso piu' basso del neonato al momento della nascita.
Leggi tutto...
 
« InizioPrec.12345678910Succ.Fine »

Pagina 9 di 61
In evidenza