Home Glossario
27 | 04 | 2017
Glossario PDF Stampa E-mail
Valutazione attuale: / 2
ScarsoOttimo 
Fibrosi Polmonare
Scritto da Fabrizio Di Meo   
Domenica 05 Ottobre 2008 18:14

Glossario

Alveoli
Sono piccole sacche di aria che si trovano nei polmoni. Vedi una riproduzione (Wikipedia).
Anticorpi monoclonali
Sostanze sperimentali che possono inibire le citochine.
Antifibrotico/antifibrogenico  
Farmaco sperimentale utilizzato per sopprimere il processo degenerativo associato alla fibrosi polmonare.
Antiossidanti
Farmaco sperimentale che può prevenire o far regredire il processo fibrotico.
Azathioprine
Molecola generalmente prescritta per sopprimere la risposta immunitaria (e ridurre l'iinfiammazione) nei pazienti affetti da IPF.
Broncolavaggio
Una tecnica diagnostica che consiste nell'immettere un fluido nei polmoni alfine di esaminarlo successivamente.
Collagene
Proteine che si trovano nei tendini, ossa,  nei tessuti connettvi e nel tessuto cicatriziale nei polmoni dei pazienti affetti da IPF.
Corticosteroidei
Farmaci utilizzati per sopprimere l'attività del sistema immunitario e ridurre l'infliammazione. Il corticosteroideo più utilizzato in caso di fibrosi è il Prednisone.
Cyclophosphamide
Un farmaco prescritto ai pazienti di IPF che può ridurre l'attività del sistema immunitario e l'infiammazione.
Citochine
Molecole prodotte dal sistema immunitario. Un disequilibrio di citochine potrebbe essere alla base della malattia IPF.
Dispnea
Affanno, volgarmente: "fiato corto".
Embolia polmonare
Generalmente identificata da un grumo di sangue nei polmoni.
Epidemiologia
Incidenza, distribuzione e controllo di una malattia nella popolazione.
Eziologia
La/e causa/e di una malattia.
Fibrosi
Un anormale danneggiamento di un tessuto.
Fibrosi Polmonare
Danneggiamento ed ispessimento dei polmoni, specificatamente dell'interstizio polmonare.
Idiopatica
Si dice di una patologia la cui causa non è conosciuta.
Idiopathic pulmonary fibrosis (IPF)
Malattia caratterizzata da fibrosi e deterioramento dei polmoni.
Infiammazione
          Stato caratterizzato da Rubor (rossore), Tumor (degenerazione), Calor (calore) e Functio Lesa (funzione lesa)
Ipertensione
Alta pressione sanguigna.
Ipertensione polmonare
Alta pressione sanguigna nei polmoni.
Interferon gamma-1b
E' una citochina che ha effetti antifibrotici e antifibrogenici e puuò regolare macrofagi, fibroblasti. Inibisce alcune citochine di origine neutrofila. Modifica il bilancio dei linfociti Th1 e Th2 nei polmoni.
Interstitial lung disease (ILD)
Un termine generale che raccoglie approssimativamente circa 200 disordini caratterizzati da infiammazione e danneggiamento (fibrosi) dell'interstizio polmonare. IPF è solo una delle patologie dell'interstizio di cui non si conosce la causa.
Interstizio (polmonare)
Gli strati di tessuto tra gli alveoli e i capillari sanguigni.
Ipossiemia
           Scarsa concentrazione di ossigeno nel sangue
Ippocratismo digitale
         
Tipica conformazione delle unghie del paziente affetto da fibrosi polmonare (vedi foto dal manuale Merck)
Istopatologia
Cambiamenti del tessuto che accompgnano una malattia e vengono riconosciuti per mezzo dell'esame microscopico.
Ipossia
Mancanza di ossigeno nei tessuti dell'organismo.
Patogenesi
Modo di origine o sviluppo di una malattia.
Patologia
Anormalità che caratterizzano una particolare malattia.
Phase I trial
Prima fase della sperimentazione di un farmaco ad uso umano. Solitamente coinvolge da 20 a 100 soggetti e si concentra sulla sicurezza.
Phase II trial
Seconda fase della sperimentazione di un farmaco ad uso umano. Coinvolge qualche centinaio di pazienti per due anni e si concentra sulla sicurezza ed efficacia.
Phase III trial
Terza fase della sperimentazione di un farmaco ad uso umano. Coinvolge ancune migliaia di pazienti per alcuni anni e so concentra sulla sicurezza, efficacia e dosaggio.
Prednisone
La terapia corticosteroidea più prescitta al momento (anno 2007)
Prognosi
Il prospetto di sporavvivenza e recupero da una malattia.
Tomografia computerizzata CT e ad alta risoluzione (HRCT)
Sono un tipo di radiografia che consentono di costruire una immagine tridimensionale di una parte anatomica o dell'intero organismo.
Usual interstitial pneumonia (UIP)
E' una condizione ben determinata da specifici cambianti nel tessuto polmonare. Generalmente è uno degli indici (non l'unico) utilizzato per diagnosticare la IPF.
 


Ultimo aggiornamento Venerdì 11 Febbraio 2011 00:51