PARKINSON: IBUPROFENE DIMINUISCE IL RISCHIO DEL 40% Stampa
Giovedì 03 Marzo 2011 11:30
Washington - L'ibuprofene, uno dei piu' comuni farmaci antinfiammatori, potrebbe allontanare il rischio di Parkinson. Lo afferma uno studio pubblicato dalla rivista Neurology, secondo cui se preso regolarmente questo principio attivo abbassa la probabilita' di sviluppare la patologia del 40 per cento.

Leggi tutto